Tutti giù per terra – Manuel Nucci

-5%

Tutti giù per terra – Manuel Nucci

17.00 16.15

  • Descrizione
  • Recensioni (0)

Descrizione

Le atmosfere claustrofobiche di Donato Carrisi incontrano la tensione di Amabili resti nell’esordio letterario di un giovane autore italiano pieno di talento. Con Tutti giù per terra Manuel Nucci ci consegna un thriller dal respiro internazionale.

Una storia cupa in cui un abile intreccio di eventi passati e futuri fanno luce su una vicenda raccapricciante.

 

Titolo: Tutti giù per terra

Autore: Manuel Nucci

Genere: Thriller

Lunghezza: 263 pagine

ISBN EBOOK: 978-88-31399-74-6

ISBN CARTACEO: 978-88-31399-76-0

 

“Tutti giù per terra” – Trama:

Due uomini. Una notte nera come la pece. Una sgangherata Fiat Argenta procede incerta verso l’orfanotrofio Sant’Eufemio. È in questo luogo insospettabile che il Circolo dell’Amore, una loggia pedofila di stampo massonico, tiene i propri incontri segreti. Poche ore dopo la strana coppia è di nuovo all’opera. Questa volta si aggira per i boschi di castagno che circondano l’orfanotrofio, alla ricerca di un posto adatto per occultare un piccolo cadavere. Nel bagagliaio dell’auto, infatti, è nascosto il corpicino di una bambina, “bella come una bambola, dagli occhi blu come il mare profondo e dai capelli come il sole che lo bacia al tramonto”. La bimba è morta da poco. Uccisa. Forse in un tragico incidente, o forse no.

Cosa sia accaduto di preciso quella notte si scoprirà solo col proseguo della storia; la cosa certa è che quell’episodio innescherà una serie di eventi brutali. Alcuni anni dopo, infatti, dei religiosi verranno trucidati, uccisi in modo bizzarro tramite oggetti ispirati alle pedine del monopoli.

Comincia così una corsa contro il tempo che vedrà il killer agire nell’arco di pochi giorni, seguendo un evidente e ben orchestrato piano di morte. Sulle sue tracce, nel disperato tentativo di fermarlo, si metteranno il commissario Orsimarsi, della squadra mobile locale, e l’agente speciale Moschetta dell’UACV, l’Unità di Analisi del Crimine Violento. Ci riusciranno? E soprattutto, i buoni e i cattivi di questa storia sono davvero quelli che sembrano?

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: