Madame Royale – Lisa Beneventi

4.99

Questo libro sarà disponibile il 15 Marzo 2024.
SKU: 9791281026179

Descrizione

COLLANA: NARRATIVA

Titolo: Madame Royale
Serie: Il mistero della figlia del re 1
Autrice: Lisa Beneventi

ISBN EBOOK: 979-12-81026-17-9
ISBN CARTACEO: 979-12-81026-18-6

Genere: storico
Lunghezza: 280 pagine

Trama:
Rivoluzione francese: 1792-1795. In seguito alla fuga di Varenne, la famiglia reale di Francia è imprigionata nella cupa Torre del Tempio nel cuore di Parigi. Dopo un sommario processo Luigi XVI, Maria Antonietta e Madame Elisabetta, la sorella del re, sono condannati e ghigliottinati dai capi rivoluzionari che hanno instaurato il regime del Terrore. Gli unici superstiti sono i figli Maria Teresa Carlotta, detta Madame Royale, e il delfino Carlo. Sorvegliati a vista, abbandonati a se stessi, senza conoscere il triste destino riservato alla loro famiglia, essi vivono anni di solitudine, nella sporcizia e nella sofferenza.
È direttamente dalla voce di Maria Teresa Carlotta che veniamo a conoscenza delle sue paure, dei suoi tormenti, delle sue emozioni e dei suoi ricordi. Vittima inconsapevole degli intrighi di aristocratici e ministri, martire ignara delle decisioni di ricchi borghesi e nobili liberali che aspirano a distruggere il potere assoluto del re, travolta dalla furia di un popolo miserevole che ha fame, che inveisce contro i reali, ritenuti colpevoli dei problemi economici della Francia, Carlotta, a soli quindici anni, è catapultata dal lusso e dalla vita spensierata della reggia di Versailles nella cella buia, umida e spoglia del Tempio. E tutta la sua vita è stravolta.
È grazie a lei veniamo a conoscenza degli eventi che hanno determinato la Rivoluzione, così come sono stati vissuti dalla famiglia reale. Attraverso diverse rievocazioni del passato, la giovinetta ricorda le conversazioni avute in prigione con la madre e con la zia e rivive i momenti più drammatici della loro vita: la morte del fratello maggiore di Carlotta, la convocazione degli Stati Generali, l’invasione del castello di Versailles e poi delle Tuileries, l’insuccesso della fuga, le urla dei sanculotti, le uccisioni, i massacri. È Carlotta che ci parla, che piange, che esprime i suoi dubbi e i suoi tormenti, che ci rivela i suoi sentimenti nei confronti del padre, della madre e della zia, figure ancor oggi così discusse, che ci commuove per il suo triste destino, che racconta le ultime giornate trascorse con Madame de Chanterenne quando la morte di Robespierre porta a un miglioramento delle sue condizioni. Fino al dicembre del 1795 quando dovrà affrontare un nuovo periodo della sua vita. È a questo punto che ha inizio il “mistero della figlia del re”. Che ne sarà di lei, in una Francia ancora sconvolta dalla Rivoluzione, in un’Europa messa a ferro e fuoco dalle guerre napoleoniche? Quale sarà il suo destino?

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.